METEO dal 21 al 27: meno freddo, anticiclone per Natale, poi cambia

Scenari che potrebbero realizzarsi nel periodo di previsione meteo climatica.

PREVISIONI METEO DAL 21 AL 27 DICEMBRE 2017, ANALISI ED EVOLUZIONE
Inverno in grande spolvero sull’Italia, con clima decisamente rigido. A risentire delle correnti artiche sono direttamente i versanti adriatici, in virtù della loro maggiore esposizione alle correnti fredde artiche che affluiscono dai Balcani. Qui vi è ancora occasione per qualche nevicata a bassa quota, ma il meteo tende gradualmente a migliorare.

A partire da venerdì l’anticiclone si espanderà in parte sull’Italia, garantendo meteo più soleggiato quasi ovunque. Le temperature tenderanno gradualmente a risalire su parte dell’Italia, segnatamente nei valori massimi al Nord e sui versanti tirrenici, ma principalmente in collina e montagna. Nel weekend è atteso un ulteriore consolidamento dell’anticiclone, con bel tempo diffuso.

Solo le estreme regioni meridionali adriatiche saranno appena sfiorate da una nuova irruzione fredda diretta sui Balcani tra sabato e domenica, ma le conseguenze saranno davvero di poco conto. L’anticiclone riprenderà a spingere da ovest e per Natale si preannuncia bel tempo ovunque. Sole quasi ovunque, ma anche possibili nebbie in Val Padana. Da Natale inizierà ad affluire aria più umida, con aumento delle nubi al Nord-Ovest.

METEO GIOVEDI’ 21 DICEMBRE, INSISTE FREDDO CON ULTIME NEVICATE
Residue condizioni d’instabilità si attarderanno tra Abruzzo, Molise e Puglia, ancora con qualche sporadica nevicata attesa fino a quote molto basse. Le precipitazioni tenderanno del tutto ad attenuarsi verso fine giornata, con l’anticiclone che spingerà da ovest determinando così la progressiva attenuazione dei venti freddi dai Balcani.

Non esclusi isolati fenomeni anche sulle due Isole Maggiori, ma anche qui in attenuazione. Il clima si manterrà ancora piuttosto freddo un po’ ovunque, sebbene con temperature massime in graduale rialzo al Nord e sulle regioni tirreniche. L’aumento termico sarà più avvertito in quota. Da segnalare forti gelate notturne in Val Padana e zone interne e pianeggianti del Centro Italia.

METEO PIU’ SOLEGGIATO VENERDI’ 22 PER L’ANTICICLONE IN RINFORZO
Netto miglioramento grazie alla rimonta dell’anticiclone da ovest, che garantirà bel tempo diffuso nella giornata di venerdì 22 dicembre. Annuvolamenti residui, portati da residue correnti di tramontana, indugeranno inizialmente ancora tra Molise, Puglia, Calabria e nord della Sicilia, ma ormai senza più fenomeni degni di nota.

Il bel tempo dominerà sul resto d’Italia, a parte innocue nubi di passaggio e nebbie che potrebbero formarsi in banchi in Val Padana nottetempo e nelle prime ore del mattino. Clima ancora un po’ freddo ovunque nelle ore notturne, ma un generale rialzo termico è comunque atteso nei valori massimi sull’intera Penisola grazie all’aria più mite portata dall’anticiclone.

TENDENZA METEO PER WEEKEND E NATALE
Anticiclone dominante con bel tempo e temperature in ulteriore addolcimento, ma il freddo permarrà localmente nelle valli e in Pianura Padana. Da segnalare infiltrazioni fredde residue sul Basso Adriatico, mentre da Natale il meteo inizierà a cambiare al Nord per aria più temperata ed umida dai quadranti sud/occidentali. Le prime deboli piogge potrebbero fare la loro comparsa fra la Liguria e la Toscana.

LINK veloce alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione, ma se non in elenco vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L’AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA